La Confraternita di Misericordia di Sant’Angelo dei Lombardi accoglie le donne afgane fuggite da Kabul

La Confraternita di Misericordia di Sant’Angelo dei Lombardi, in accordo con la Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia e la Regione Campania, ha ritenuto doveroso agire per dare soccorso alle donne afghane, alle bambine, alle attiviste e alle donne che hanno collaborato con i Paesi Occidentali, per combattere la violenza talebana.
L’associazione ha quindi deciso di accogliere nelle proprie strutture le donne afgane fuggite da Kabul.
Per chi fosse disponibile a fornire un qualsiasi tipo di supporto può contattare telefonicamente la Confraternita al numero 082723234
Open chat
Skip to content