Operatori Antincendio Boschivo (AIB), al via i corsi per i volontari delle Province di Avellino e Benevento

Allo scopo di sostenere e valorizzare il ruolo del volontariato di protezione civile nella lotta attiva agli incendi boschivi, la Regione Campania, Direzione Generale Lavori pubblici e Protezione Civile, in collaborazione con i CSV della Campania, promuove il Corso per la formazione, l’informazione e l’addestramento degli Operatori Antincendio Boschivo (AIB).

Pertanto, in ottemperanza alla legge 353 del 21 novembre 2000, che attribuisce alle Regioni il compito di curare l’organizzazione di corsi di carattere tecnico-pratico rivolti alla preparazione di soggetti per le attività di previsione, prevenzione degli incendi boschivi e lotta attiva ai medesimi, e considerato che i CSV hanno tra i propri compiti istituzionali quello di formare i volontari o coloro che aspirino ad esserlo a fronte dei bisogni delle organizzazioni e della comunità di riferimento, nasce questo nuovo percorso formativo, curato dal CSV Irpinia Sannio e rivolto ai volontari delle organizzazioni iscritte nell’elenco territoriale regionale.

L’Attività formativa

L’attività formativa, di aggiornamento, è destinata a volontari iscritti nell’elenco territoriale regionale di cui alla Deliberazione di Giunta regionale n. 75/2015 e atti successivi, con anzianità ed esperienza attiva continuativa nel Modulo AIB.

Ciascuna Organizzazione può presentare candidatura per tutti i propri volontari da formare suddivisi in gruppi da 5 (es: 5 volontari per il corso di marzo, altri 5 per aprile, etc). I prerequisiti indicati nella Circolare del 23/02/22 – PG/2022/0102305 saranno oggetto di verifica e consentiranno l’ammissione dei volontari.

Il calendario 

La prima delle quattro lezioni previste avrà inizio in data 11 marzo, secondo il calendario allegato. Le successive edizioni sono programmate per i mesi di Aprile, Maggio e Giugno 2022 (clicca qui per il calendario aggiornato del mese di maggio). I calendari potranno subire variazioni eventualmente connesse a causa di forza maggiore o indisponibilità dei docenti. L’eventuale sovrannumero di partecipanti alle diverse edizioni, può comportare la possibilità di frequenza al corso in edizione diversa da quella proposta ovvero la frequenza al corso organizzato presso altra provincia.

Ogni singolo percorso formativo avrà una durata complessiva di 56 ore articolate come segue:

  • una formazione teorica della durata complessiva di 32 ore da erogare in modalità mista e 20 ore in modalità FAD sincrona
  • una formazione pratica in presenza della durata di 24 ore

Le sedi degli incontri potrebbero subire variazione nelle diverse edizioni, saranno segnalate ad i singoli gruppi classe.

L’edizione di marzo, come da programma, prevede le prime due giornate di parte teorica presso il SOPI Genio Civile di Avellino di via Serroni a Mercogliano (coordinate 40.916277, 14.752994). I link delle FAD SINCRONE saranno inviati ai volontari ammessi ai corsi e la sede delle attività pratiche, oltre che dell’esame finale, sarà la stessa struttura del SOPI Genio Civile di Avellino.

Le iscrizioni

Gli incontri sono gratuiti. La modulistica per l’iscrizione ai corsi di marzo, che è possibile scaricare qui, va inviata entro la data del prossimo 4 marzo debitamente compilata a info@cesvolab.it.

Al momento dell’iscrizione è necessario allegare, a pena di esclusione, la Dichiarazione sostitutiva (del legale rappresentante e dei volontari proposti per il corso), i documenti di identità e l’allegato con i nominativi dei volontari. A verifica della idoneità delle candidature, a cura della Regione Campania, saranno composti i gruppi classe che riceveranno indicazioni logistiche e link di collegamento alle attività.

Per info e chiarimenti è possibile contattare per il CSV Irpinia Sannio il responsabile del percorso Fiorenzo Vespasiano chiamando il 3455409301 o scrivendo a f.vespasiano@cesvolab.it.

Skip to content